cooperative

Una cooperativa è un’impresa che esiste per soddisfare i bisogni dei soci che la possiedono e la controllano, piuttosto che per fornire dividendi sui capitali investiti.

Nell’Unione Europea esistono approssimativamente 132.000 imprese cooperative con 83.5 milioni di soci. A questi si aggiungeranno 23 milioni di soci dei Paesi candidati. Nel 1996, il 35% delle cooperative si collocava nel settore primario, il 20% nel settore secondario e il 45% nel settore terziario. Le cooperative occupano circa 2,3 milioni di persone nell’Unione Europea (circa il 2.3% di lavoro stipendiato a tempo pieno).

L’importanza delle cooperative per l’occupazione varia dal 4.58% in Spagna e dal 4.48% in Finlandia, allo 0.57% in Grecia e allo 0.66% nel Regno Unito. Gli sviluppi di questo modello sono evidenti a tutti e le più recenti statistiche ne confermano l’importanza nelle economie della Comunità Europea. Anche in Italia le cooperative hanno un ruolo importante, ma purtroppo ai più il loro funzionamento risulta sconosciuto o si ritiene che possano essere costituite solo per alcune nicchie di mercato. Nulla di più sbagliato!

Le cooperative sono sicuramente un’importante componente della moderna economia di mercato. La quota globale dell’attività economica attribuita alle cooperative è maggiore in un mercato avanzato che in economie meno sviluppate, e si può ritenere che esse abbiano contribuito a questo più elevato livello di sviluppo. Negli Stati Uniti, per esempio, più di 100 milioni di persone sono soci di 47,000 cooperative e più di 20 di queste cooperative effettuano vendite annuali per più di un miliardo di dollari.

A questo si deve aggiungere il fenomeno dei Workers buyout (Wbo) ovvero l’operazione di acquisto di una società realizzato dai dipendenti dell’impresa in cui spesso lavorano o lavoravano.

Statistiche e fenomeni che non ci stupiscono: infatti gli strumenti di cui la cooperativa é dotata sia per la creazione di politiche retributive finalizzate sulla produttività e per far fronte a periodi di crisi sono più dinamici e flessibili rispetto alle altre società di capitali.

Le Cooperative rapresentano una soluzione per ogni attività imprenditoriale e un nuovo modo per gestire le risorse umane.

Lo Studio Legale Zanon, in collaborazione con lo Studio Zanon, fornisce agli amministratori ed ai responsabili amministrativi delle cooperative un riferimento costante e altamente professionalizzato, assistendoli in: -aggiornamento normativo su lavoro e previdenza; -assistenza nella corretta applicazione delle disposizioni in materia di assunzione, gestione e risoluzione del personale; -consulenza contrattuale e assistenza sindacale; -consulenza e assistenza tecnico-giuridica nei rapporti con gli uffici competenti (Inps, Inail, Direzione Provinciale del Lavoro, ecc.) ; -rappresentanza delle cooperative in sede di ricorsi e contenziosi con l’Ufficio del Lavoro.

Offriamo la nostra assistenza anche attraverso i nostri servizi di consulenza online.

Contattaci senza impegno per conoscere le opportunità per la tua Azienda.

 

"Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo."

HENRY FORD